Vai al contenuto

whistleblowing

segnalazione degli illeciti di interesse generale nell’ambito del contesto lavorativo

(c.d. whistleblowing)

in ottemperanza alle previsioni di cui al D.lgs. n. 24/2023, attuativo della Direttiva (UE) n. 2019/1937 riguardante “la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali”, dal 17 dicembre 2023 e’ stato istituito un canale di segnalazioni illeciti nell’ambito del contesto lavorativo che protegge la privacy di chi invia li invia